Home » Docenti » LUCA PEVERINI

LUCA PEVERINI

Luca Peverini, violoncellista, è nato a Roma nel 1964.

Ha studiato presso il Conservatorio di musica “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida del Maestro Francesco Strano (Primo violoncello dei Musici), con il quale si è diplomato nel 1985 ottenendo il massimo dei voti. In seguito si è perfezionato con i seguenti Maestri: Amedeo Baldovino, Radu Aldulescu, Mirel Jancovici, Christoph Coin e Riccardo Brengola per la musica  da camera.

Nel 1986 è vincitore in Trio con pianoforte del primo premio con menzione d’onore al concorso Internazionale di Musica per Giovani “Città di Stresa”. Nello stesso anno sempre in Trio con pianoforte è vincitore del secondo premio al Concorso Nazionale Giovani Musicisti indetto dalla RAI. Nel 1988 riceve il diploma di merito presso l’Accademia Musicale Chigiana, nel corso di perfezionamento in Musica d’insieme.

Nel 1989 è vincitore del secondo premio al concorso nazionale di violoncello “Antonio Tonelli” comune di Carpi. el 1990 l’Accademia Musicale Chigiana gli ha conferito il diploma d’onore quale migliore allievo del corso di musica da camera, e nello stesso anno ha fondato il Quintetto “Guido Chigi”con il quale ha svolto attività concertistica nazionale ed internazionale, come Giappone, Italia, Francia, Austria, Sempre nel 1990 si diploma al corso di perfezionamento in musica da camera presso l’Accademia di Santa Cecilia con il punteggio di 10. Nel 1992 consegue il diploma di “violoncello solista” presso il Rijshogeschool Maastricht faculteit muziek Conservatorium voon Muziek. Nel 1994 è vincitore del secondo premio al concorso nazionale per violoncello di Lodi.

Nel 1995 è stato nominato primo violoncello nell’Orchestra Regionale del Lazio con la quale ha suonato anche in veste di solista, con la quale collabora tutt’ora.  Tra il 1994 e il1996 ha svolto attività come primo violoncello presso l’Orchestra Wiener Akademie di Vienna.

Nel 1997 e nel 2006 ha vinto l’audizione per orchestra dell’Accademia di S.Cecilia, con la quale collabora regolarmente. Dal 2006 collabora, in qualità di primo violoncello, anche con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Nel 2008 si è classificato al primo posto all’audizione bandita dal Teatro dell’Opera di Roma. L’attività concertistica lo vede impegnato soprattutto nell’esecuzione della musica antica, specializzandosi sotto la guida del Maestro Christoph Coin presso l’Accademia Musicale di Basilea.

Attualmente è primo violoncello e violoncello solista dell’Orchestra da camera “Concerto Italiano” diretto da Rinaldo Alessandrini, specializzata nell’esecuzione di musica antica con strumenti originali, con il quale ha effettuato tournèe nei principali teatri in Sud America, Stati Uniti, Europa. In oltre ha suonato in qualità di violoncello solista nelle parte del continuo:al Teatro La Scala di Milano, al Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Comunale di Bologna Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Regionale Valli di Reggio Emilia, Teatro reale di Madrid.Ha effettuato incisioni in esclusiva con l’etichette discografiche “ Opus 111 – Naive – Stradivarius ottenendo numerosi premi tra cui due Grand Prix du Disque, disco dell’anno per Amadeus nel 1998, e due Gramophone Awards.

Dal 1990 è membro stabile del  “Freon Ensemble”, specializzato nello studio e nell’esecuzione della musica moderna e contemporanea, con il quale ha direttamente collaborato con autori quali: Crumb, Fedele, Pennisi, Corghi, Clementi,Corghi esibendosi presso l’Accademia di Santa Cecilia, Accademia Filarmonica Romana, Scuola Civica di Milano, Ass. Scarlatti di Napoli.