Home » Docenti » Francesco De Palma, contrabbasso

Francesco De Palma, contrabbasso

De_PalmaArtista poliedrico, classe 1977, Francesco De Palma parte dallo studio del pianoforte classico, della chitarra e del basso elettrico per approdare poi al jazz come contrabbassista e compositore.

Vincitore della borsa di studio come miglior musicista ai seminari di Arcevia in Jazz (2002), il giovane musicista costituisce alcuni anni dopo (2008) il proprio quartetto, il Francesco De Palma Quartet, insieme a Piercarlo Salvia (sax tenore), Francesco Poeti (chitarra) e Massimiliano De Lucia (batteria), realizzando il primo progetto che porta il titolo di “Spring Bird” (2011, Zone di Musica) con musiche da lui composte e dedicate all’esperienza condotta in Uganda: la realizzazione di un seminario sulla musica jazz presso la Makerere University di Kampala.

Importanti collaborazioni lo portano a incidere un brano in duo con Alessandro Carbonare (primo clarinetto dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia) pubblicato nel cd “The Art of the Clarinet” (Decca 2008).

Laureato in Discipline Musicali ad Indirizzo Jazz II livello presso il Conservatorio L. Refice di Frosinone, attualmente De Palma insegna contrabbasso e basso elettrico presso Officine Zero (Roma).

Il suo ultimo progetto discografico lo vede in trio con Pierpaolo Principato (pianoforte) e Dario Panza (batteria) in una veste più dark e vicina al jazz contemporaneo con influenze hip pop, drum and bass e funk.