Home » Docenti » Catia Capua

CATIA CAPUA

Si è diplomata presso il conservatorio “Santa Cecilia” di Roma sotto la prestigiosa guida del M° Rodolofo Caporali. Successivamente si è diplomata brillantemente in Musica da Camera, presso lo stesso conservatorio, studiando con il M° Luciano Cerroni, in Didattica della Musica ed ha conseguito la laurea in “Discipline Musicali” concludendo il biennio di specializzazione in “Pianoforte – Accompagnatore e Collaboratore al Pianoforte” con il massimo dei voti.
E’ impegnata in un’attività concertistica che la porta ad esibirsi nell’ambito di rassegne per conto di importanti associazioni e istituzioni musicali (Festival Internazionale Pianistico di Rimini, Estate Musicale Frentana di Lanciano, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Festival Internazionale di Tagliacozzo, RavelloFestival, Uto Ughi per Roma, Associazione Mozart Italia Terni, Italian Festival Thainland, A.Gi.Mus, Amici della Musica, Collegium Musicum, Festival Internazionale di Udine “Omaggio al ‘900”), come solista, in formazioni cameristiche accanto ad affermati solisti, in prestigiose sale da concerto (Auditorium Parco della Musica Roma, Sala Mozart dell’Accademia Filarmonica di Bologna, Teatro Talia di Tagliacozzo, Sala del Consolato Italiano di Parigi, Palazzo Primatiale di Bratislava , Salone di Rappresentanza Shangri-là di Kuala Lumpur, Sala Soudasiri Sobha di  Bangkok, PianoforteFoundation e Cultural Centre di Chicago) ottenendo ovunque successo di pubblico e di critica.
Sue esecuzioni sono state trasmesse dalla Rai e Mediaset.

E’ vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali tra cui il concorso Campi Flegrei di Pozzuoli, Concorso Internazionale di Villar Perosa, A.M.A. Calabria di Lametia Termae, Torneo Internazionale di Musica. Ha inciso per la Bongiovanni di Bologna musiche di Franz Berwald. Da diversi anni collabora con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nell’ambito della rassegna “Tutti a Santa Cecilia”, e ciò le ha offerto l’opportunità di esibirsi presso la prestigiosa Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, in occasione dei Family Concert, al fianco di musicisti come Uto Ughi, Amii Stwart, Ennio Morricone, Daniele Gatti… Ha partecipato, inoltre, alla realizzazione dell’opera “Miracolo a Milano”di Giorgio Battistelli con la regia di Daniele Abbado, e all’opera “Jeanne d’Arc au Bucher” di Artur Honegger diretta da Antonio Pappano con la regia di Keith Warner. Come “Accompagnatore al Pianoforte” ha collaborato con il Conservatorio Arrigo Boito di Parma nelle classi di strumento, collaborato  con associazioni (A.Gi.Mus., Associazione Mozart Italia, Associazione Euterpe etc)  nell’ambito di Master Classes e concorsi internazionali. E’ stata invitata dall’Aspim Europa a rappresentare l’Italia in occasione dei “Giorni dell’amicizia Italo-Slovacca” a Bratislava, dove ha tenuto un applauditissimo concerto nella Sala degli Specchi del Palazzo Primaziale  ripreso anche dalla TV nazionale slovacca.

E’ l’ideatrice, con il violoncellista Matteo Scarpelli, del progetto “Age&Scarpelli Suite”, nato nel 2019per il centenario della nascita di Furio Scarpelli e dedicato alla rielaborazione delle colonne sonore dei film più significativi dei film del grande sceneggiatore.

Insegna nei seguenti Corsi:

PIANOFORTE

A.A. 2021 – 22