Home » concerti » OIR – Stagione sinfonica 2016

OIR – Stagione sinfonica 2016

 TEATRO ITALIA
Via Bari, 18 Roma

dal 28 febbraio al 1 maggio 2016

OIR_2016

Con quattro appuntamenti in calendario, la stagione sinfonica dell’Orchestra internazionale di Roma si apre il 28 febbraio 2016 presso il Teatro Italia con un concerto inaugurale  nel corso del quale saranno eseguiti “Concerto in Re Op. 35 per violino e orch.”, P.I. Chaikovskij e “Quadri di un’esposizione”, M. Musorgskij/M. Ravel.
Seguiranno, il  21 marzo, “THE MESSIAH “ di G.F.Handel (oratorio per soli, coro e orchestra) ed il 10 aprile le “Sinfonie concertanti KV 104 & KV 364”, di W.A.Mozart e la “Sinfonia in La maggiore n. 7 op. 92” di L. Van Beethoven.
Il 1° maggio, nell’ultimo appuntamento della stagione, sarà proposta la “Sinfonia n. 9 op. 95 – Dal nuovo mondo” di A. Dvorak e “Shèhèrazade op. 35” di N. Rimskj-Korsakov.

Scarica la brochure

PROGRAMMA

Concerto inaugurale, Domenica 28 febbraio 2016, ore 18.00
P. I. CAIKOVSKIJ CONCERTO IN RE OP. 35 PER VIOLINO E ORCH.
M. MUSORGSKIJ / M. RAVEL QUADRI DI UN’ESPOSIZIONE
VADIM BRODSKI violino

Prenota Concerto 28 febbraio

Lunedì 21 marzo, ore 21.00
G.F. HÄNDEL THE MESSIAH oratorio per soli, coro e orchestra
CANTORIA NOVA ROMANA & NOVUM CONVIVIUM MUSICUM

Prenota Concerto 21 marzo

Domenica 10 aprile, ore 18.00
W.A.MOZART SINFONIE CONCERTANTI KV 104 & KV 364
L. VAN BEETHOVEN SINFONIA IN LA MAGGIORE N. 7 OP. 92
FRANCO MEZZENA violino
LUCA RANIERI viola
MARIA CECILIA BERIOLI violoncello

Prenota Concerto 10 aprile

Domenica 1 maggio, ore 18.00
A. DVORAK SINFONIA N. 9 OP. 95 “DAL NUOVO MONDO”
N. RIMSKIJ-KORSAKOV “SHÉHÉRAZADE” OP. 35

Prenota Concerto 1 maggio

BIGLIETTI

Orchestra Internazionale di Roma (OIR)
Nasce da un progetto del Maestro Antonio Pantaneschi che ne è direttore stabile dal 2009. L’organico di base è quello dell’Orchestra Classica – integrabile per produzioni particolari – i cui partecipanti sono selezionati tra studenti avanzati o già diplomati dei Conservatori e Accademie di Musica del centro Italia. L’Orchestra ha eseguito in questi anni un repertorio che spazia dalle ouvertures operistiche alle sinfonie, dalle danze orchestrali ai grandi oratori sacri, dai concerti con grandi solisti alla musica per film, esibendosi in importanti sale, auditori, chiese e basiliche. Il progetto OIR è ora curato dall’Associazione Fabrica Harmonica  che si impegna costantemente per la realizzazione di eventi concertistici, sinfonico-corali e operistici dell’Orchestra.
> OIR

Il Direttore
Antonio Pantaneschi è direttore dell’Orchestra Internazionale di Roma e dal 2006 al 2012 è stato il direttore della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia. Negli ultimi anni ha diretto orchestre come la Sinfonica di Campinas e la Sinfonica di Ribeirão Preto (Brasile), la Sinfonica di Perugia e dell’Umbria, Mediterranean Orchestra, coro e orchestra di Notre Dame de Louaize (Libano), l’orchestra Umbria Concerto, Coro e Orchestra St. Peter di Vilnius (Lituania), la Sinfonica di Praga e quella di Kiev, con un interesse particolare verso quelle di bambini e ragazzi come la Gymnasium Orchester di Pullach – München (Germania) e l’Orchestra Regionale delle Scuole dell’Umbria.
> Biografia