Home » Docenti » ELISABETTA FERRI

ELISABETTA FERRI

Ferri_ElisabettaElisabetta Ferri si è diplomata al Conservatorio Santa Cecilia di Roma in Pianoforte nel 2001 studiando con Grazia Barbanera e Raffaella D’Esposito, in Musica da Camera nel 2004 nella classe di  Rosaria Clemente, e in Clavicembalo nel 2005, ottenendo il massimo dei voti, sotto la guida di Fiorella Brancacci.

Negli ultimi anni si è particolarmente dedicata al clavicembalo, perfezionandosi presso la Scuola Musicale di Milano con Emilia Fadini e all’ Accademia Chigiana di Siena con Christophe Rousset, dove ha ottenuto anche un diploma di merito e una borsa di studio. Ha inoltre seguito numerosi corsi e masterclasses in Italia e all’estero.

Ha vinto premi in diversi concorsi di clavicembalo: Concorso Nazionale “Gianni Gambi” di Pesaro 2007, Concorso Nazionale di Terzo (AL) 2009, Concorso Europeo “Paola Bernardi” di Bologna 2007 e 2011.

Ha tenuto numerosi concerti come clavicembalista, sia come solista che in ensemble, per associazioni, festival e rassegne in diverse città italiane. A Roma presso:  Museo degli strumenti musicali, Teatro Cassia e Teatro Aurelio, Arciconfraternita dei Bergamaschi, Chiesa di San Cosimato; alla Cappella della Pietà dei Turchini di Napoli; alla Sala dei Marmi del Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro, per il Rotary Club; per il Festival “I Luoghi dello spirito e del tempo” di Ravenna; in Piemonte per l’Associazione Antithesis, per la Rassegna di Organi Antichi di Alessandria, per Ovada InContemporanea; A Milano: al Festival Internazionale “Pietre Sonore” e al Teatro Dal Verme, per La Società del Quartetto.

Si dedica alla musica del  seicento e del settecento ed in particolare a J. S. Bach, D. Scarlatti, G. F. Handel, ma anche alla musica moderna e contemporanea per clavicembalo, che ha più volte eseguito in concerto.

Come pianista, ha suonato per SAT 2000 e RAI RADIO 3 e si è esibita in diverse formazioni da camera per associazioni e festival: per l’A.GiMus, a Roma presso l’Accademia di Spagna, l’Auditorium del Museo degli Strumenti Musicali, alla Sala Baldini, alla Sala Petrassi del Parco della Musica e in varie altre città italiane.

Attualmente è iscritta al Biennio Accademico di II livello in Pianoforte storico presso il Conservatorio di Musica di Perugia, nella classe di Costantino Mastroprimiano.